venerdì 9 marzo 2018

Recensione #166 - I Pirati dei Mari Immaginari


Salve a tutti! Come state?
Oggi vi parlo dell'ultimo libro che ho letto :)



Titolo: Ulysses Moore #15. I pirati dei Mari Immaginari

Autore:  Pierdomenico Baccalario

Data di pubblicazione: 2016

Editore: Piemme

N° di pagine: 284

Prezzo: €9,90

Link per l'acquisto: Amazon 

Trama: Murray, Mina e il giovane capitano Connor si imbarcano per il terzo viaggio attraverso i Mari Immaginari. Ad attenderli a Kilmore Cove, questa volta, ci sono i peggiori pirati dei sette mari, e un Long John Silver più che mai deciso a dare battaglia alla Compagnia delle Indie Immaginarie e al suo folle Sovrintendente Larry Huxley.





Ascolto i richiami del mondo.
La giungla silenziosa. La creatura di ferro
che scivola sotto il pelo delle onde.
È impossibile che qualcuno
possa arrivare fin qui. Ma conosco l'impossibile,
e mi preparo ad accoglierlo.


Ormai sono quasi alla fine di questa serie, è già mi viene un po' d'ansia perché sta arrivando il giorno in cui dovrò abbandonare questi personaggi e passare oltre.
In questo libro, Murray e gli altri vanno alla ricerca di Ulysses Moore, dopo aver trovato degli indizi che potrebbero portarli a ritrovare l'anziano avventuriero. A Kilmore Kove, Long John Silver e Penelope Moore cercano di organizzare i ribelli quanto possono. Intanto, Rick è prigioniero di Larry Huxley. Riuscirà a trovare un modo per tornare a casa?
Devo dire che sicuramente trovo interessante il modo in cui Baccalario utilizza personaggi di storie classiche per portare avanti la propria storia, e come questi si amalmaghino nel suo universo. Ci sono delle note che spiegano da dove questi personaggi provenghino, e questo potrebbe interessare un giovane lettore alle classiche storie d'avventura e non... Ma dopo quindici libri la storia pare prolungarsi all'infinito, e non sempre nei vari libri succede qualcosa che giustifichi l'essere un volume a parte nella serie. Almeno, non per me.
Qui qualcosa succede sicuramente, ma ho trovato alcuni punti abbastanza lenti. 
Interessanti sono invece gli indovinelli e i giochi matematici e d'intuizione che i giovani protagonisti si trovano ad affrontare! Sono sicuramente una sfida, se uno cerca di risolverli per conto proprio prima di andare avanti e scoprire la soluzione giusta. Da ragazzina mi piacevano un sacco questo tipo di libri, e leggere questo libro in un momento un po' difficile personalmente mi ha fatto ricordare di quando le cose erano più facili.
I personaggi di questo libro sono sempre quelli dei volumi precedenti: Rick Banner, Larry, Murray, Shane, Connor, Galippi, Mina... e Ulysses Moore. Oltre a Lady Hyde, poi, compare anche Lady Jekyll, e le due paiono essere più interessanti di quanto mi aspettassi. Spero che compaiano nei prossimi libri e che possiamo vedere di più di queste due sorelle prima che la serie finisca.
Mentre Larry continua ad essere insopportabile, mi è piaciuto il fatto che Mina in questo libro sia davvero fondamentale, e che sia la sua intelligenza e il suo ingegno a guidare il resto del gruppo alla salvezza. Ovviamente Murray pare il più importante del gruppo, ma io personalmente amo più Connor e Mina.
Per quanto riguarda ciò che succede a Kilmore Cove, finalmente qualcosa si muove. E mi piace il fatto che sia Penelope a guidare i ribelli verso la libertà, perché nei primi libri era del tutto assente e solo ora possiamo iniziare a conoscere questa coraggiosissima donna che niente deve invidiare al marito!
Ma in particolare quello che mi è piaciuto in questo libro è il confronto tra Rick e Larry, così diversi e di parte avversa. Il coraggio e la volontà di ferro di Rick vengono contrastati da un bambino petulante e arrogante che non sa bene neanche come muoversi, alla fine dei conti. La differenza tra i due è quasi palpabile, e anche qualcun'altro se ne accorge...
Per quanto riguarda lo stile, è il solito. Leggero e scorrevole, anche se, come ho detto, in qualche punto la prende un po' per le lunghe, qui.
Spero di poter leggere presto il prossimo libro, e intanto, come sempre, vi consiglio questa serie!



3 commenti:

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!