mercoledì 10 gennaio 2018

WWW Wednesday #49




Rubrica ideata dal blog Should be Reading con
l'intento di
riportarvi le nostre letture concluse, in corso e future.



-What are you currently reading?


Sto leggendo alcuneopere di Eschilo: Prometeo Incatenato, I persiani, I sette contro Tebe e Le supplici. Io ho un'edizione un po' vecchiotta e non so quanto sia cambiato, ma fa lo stesso.


Trama: La straordinaria sensibilità e lo scavo psicologico di Eschilo non solo danno vita nel suo teatro a personaggi grandiosi e complessi, ricchi di risvolti, ma fanno irrompere sulla scena, e con la massima violenza, le grandi questioni politiche e sociali dell'epoca, incredibilmente attuali e moderne: il diritto d'asilo, il sorgere dello stato dalle ceneri delle lotte intestine, la necessità del voto e della democrazia. Il linguaggio è ricchissimo di risorse e accosta registri lirici ed epici, espressioni del parlar comune o dialettali, e quando si gonfia e tende al solenne ha sempre, come in Shakespeare, il crisma dell'autenticità. 








-What did you recently finish reading?



Ho letto e recensito La nave degli scomparsi di Rick Riordan. QUI trovate la recensione.

Trama: Loki è riuscito a liberarsi dalle catene con cui Odino lo teneva prigioniero e marcia verso l'impresa che consacrerà per sempre il suo dominio: distruggere i Nove Mondi e scatenare il Ragnarok, il Giorno del Giudizio. Un'eternità trascorsa con un serpente sulla testa non ha certo mitigato l'ira del malvagio dio, e Magnus Chase dovrà fare appello a tutto il proprio coraggio per impedire che Loki salpi con la diabolica Nave dei Morti prima del solstizio d'estate. Nella sua missione più decisiva, però, Magnus dovrà affrontare Loki sul suo stesso terreno, in un duello in cui non serviranno mazze e spade quanto spirito e arguzia: una gara di dialettica, da combattersi a suon di... fantasiosi insulti! Solo bevendo il prodigioso Idromele di Kvasir Magnus potrà sperare di battere il dio, ma dovrà poi misurarsi con il suo terrificante vascello di zombie a bordo di una nave dall'aspetto non esattamente minaccioso, la Big Banana...




Ho anche letto Abarat di Clive Barker e QUI trovate la recensione.

Trama: Candy lives in Chickentown USA: the most boring place in the world, her heart bursting for some clue as to what her future may hold. She is soon to find out: swept out of our world by a giant wave, she finds herself in another place entirely...
The Abarat: a vast archipelago where every island is a different hour of the day, from the sunlit wonders of Three in the Afternoon, where dragons roam, to the dark terrors of the island of Midnight, ruled by Christopher Carrion.
Candy has a place in this extraordinary world: she has been brought here to help save the Abarat from the dark forces that are stirring at its heart. Forces older than time itself, and more evil than anything Candy has ever encountered.







-What do you think you'll read next?


Leggerò L'unicorno Nero di Terry Brooks, che mi aspetta da troppo tempo sullo scaffale ^^;

Trama: Da quando ha comprato il regno di Landover dal mago Meeks è passato un anno e, dopo tanti problemi, Ben Holiday spera di godersi un po' di pace insieme con i suoi bizzarri e fedeli amici: un mago maldestro, una bella fanciulla capace di trasformarsi in albero e un cane parlante. Invece dei sogni terrificanti cominciano a disturbare il loro sonno. Non è una coincidenza, ma una nuova minaccia di Meeks, che può essere sventata solo dal mitico Paladino.

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!