sabato 15 luglio 2017

Segnalazioni 23 - Uscite di Luglio per Leone Editore







Oggi vi parlo delle uscite di luglio per Leone Editore :)




Titolo: Io ti vedo

Autore: Sara Wood

Collana:  SÀTURA

ISBN: 978-88-6393-403-8

Pagine: 382

Data di uscita: 27 luglio 2017

Prezzo: €13,90

Link per l'acquisto: Amazon






DIETRO OGNI FUGA C’È UNA STORIA,
DIETRO OGNI STORIA C’È TUTTO UN
MONDO.

E penso a come ogni singola sofferenza potrebbe essere
alleviata se solo ci fosse qualcuno che si rendesse conto di
quello che sta accadendo. Tutto questo male, tutta questa
solitudine, si potrebbe sconfiggere se solo ognuno di noi la
guardasse dritta negli occhi e dicesse: «Io ti vedo». Allora
nel mondo saremmo meno soli.


Laura e Nicholas si sono separati dopo una breve ma intensa relazione d’amore a Copenaghen. Lei è una giovane italiana laureata in ingegneria e adesso vive a Doha, in Qatar, dove sempre più sola si dedica intensamente al lavoro. Lui, invece, si è trasferito a Hong Kong e, oppresso dai rimorsi per il modo in cui si è lasciato con Laura, parte alla ricerca della ragazza, che è rimasta coinvolta in un grave incidente stradale. Attraverso il diario della sua ex fidanzata, Nicholas riuscirà a ricomporne l’esistenza: la vita da expat, i pregiudizi verso una donna in carriera che non vuole figli, la solitudine e la depressione, gli sport estremi, la discriminazione razziale, il contrasto tra le diverse culture.






Titolo: Diciassette anni di clausura

Autore: Giovanni Rossi; Erika Pisacco

Collana:  SÀTURA

ISBN: 978-88-6393-402-1

Pagine: 192

Data di uscita: 13 luglio 2017

Prezzo: €10,90

Link per l'acquisto: Amazon






COM’È IN REALTÀ LA VITA DI
CLAUSURA?
QUALI DRAMMI E QUALI GIOIE
NASCONDE?


… mi portò in un bagno, mi pettinò con cura per fare in
modo di poter raccogliere tutti i capelli in una scatola. Li
tagliò alla radice con perizia. In quel momento io mi sentii
davvero spogliata, derubata di qualcosa d’importante.
Deposti i miei capelli, posò anche le forbici e prese un rasoio
per terminare il lavoro.


Adolescente e spinta da una situazione familiare problematica, Sofia decide di entrare in convento per divenire suora. La vita monastica, però, è ben diversa da quella che aveva immaginato e, soprattutto, la giovane scopre che fuggire dal mondo esterno facendo una scelta così radicale non è la soluzione ai suoi problemi interiori. L’ambiente che la circonda non fa altro che deluderla, finché deciderà, dopo anni di sofferenze, di tornare a quel «mondo esterno» da cui si era sconsideratamente allontanata con
troppa superficialità pur di sfuggire ai problemi quotidiani.






Titolo: Viola

Autore: Silvio Sampò

Collana:  SÀTURA

ISBN: 978-88-6393-400-7

Pagine: 96

Data di uscita: 13 luglio 2017

Prezzo: €9

Link per l'acquisto: Amazon







CI SONO AMORI INEVITABILI, AMORI
TRAVOLGENTI E GIÀ SEGNATI DAL
DESTINO


Una sera, pochi giorni prima che il suo incarico di lavoro a tempo
determinato terminasse, mi arrivò una richiesta di amicizia su Facebook.
Accettai. Giorni prima mi era capitato di lanciare uno sguardo alla
scollatura della sua camicetta estiva colorata di rosso e amaranto. Con
calcolata nonchalance, come solo le donne consapevoli del loro sex
appeal sanno fare, metteva in mostra la perfetta linea circolare dei seni.
Quell’occhieggiare più insistente del normale era inopportuno per un
collega, oltretutto della mia età. Sì! Era proprio poco professionale! Ma
in quell’istante, breve come il mio sguardo furtivo, avevo capito due cose
che avevo sempre cercato di nascondere a me stesso: lei mi piaceva e
aveva una sapiente capacità di sedurmi.


Giulio, un uomo maturo, stimato e carismatico, si invaghisce della nuova collega Viola, una giovane donna che ha poco più della metà dei suoi anni. Viola è indipendente, molto intelligente e affascinante, ma non ha ancora trovato una sua tranquillità sentimentale, e decide di cominciare una relazione con Giulio solo perché sa di doversi presto trasferire. La differenza d’età e lo scontro tra personalità così diverse daranno vita a un amore contrastato ma incredibilmente intenso.






Titolo: Sulla strada per l'amore

Autore: Ester Bergudaz

Collana:  SÀTURA

ISBN: 978-88-6393-403-8

Pagine: 382

Data di uscita: 27 luglio 2017

Prezzo: €13,90

Link per l'acquisto: Amazon






Quando si è innamorati, basta un niente
per essere ridotti alla disperazione o per
toccare il cielo con un dito.
Giacomo Casanova


Quella notte per me fu pazzesca. Forse, il mio cervello era
andato in tilt e vivevo una vita irreale: sì, non poteva essere
altrimenti. Tutto quanto mi stava stravolgendo: il mio lavoro,
i riconoscimenti e adesso quella sensualità sfrenata.
Stranamente, ci dormii sopra, sapendo che, se si trattava di
un sogno, all’indomani tutto quanto sarebbe svanito.
Non fu così.


Luna è una graziosa ragazza di ventitré anni, geniale architetto fresco di laurea dal passato doloroso. A Milano, sua città natale, trova subito impiego presso il prestigioso studio di architettura di Giovanni, splendido uomo che usa il suo fascino diabolico per sposarla, con l’unico scopo di arricchirsi sfruttandone il talento. Col tempo Giovanni diventa però geloso e prepotente, e Luna si ribella, per riprendersi la propria libertà e mettersi alla ricerca del vero amore, sempre in bilico tra figli, carriera e trasgressive avventure.





Titolo: Il valore delle piccole cose

Autore: Marco Vozzolo

Collana:  SÀTURA

ISBN: 978-88-6393-405-2

Pagine: 364

Data di uscita: 27 luglio 2017

Prezzo: €13,90

Link per l'acquisto: Amazon






Un’emozionante storia di amicizia e riscatto
personale ambientata tra i giorni nostri e la
Seconda guerra mondiale

Le piccole mani premute sulle orecchie per attutire il fragore
dei bombardamenti. Corte nuvole di vapore cadenzavano i
respiri corti dei bambini spaventati, vestiti con quello che si
era potuto raccattare prima della fuga. Il boato delle
abitazioni che deflagravano centrate dalle cannonate e il
sibilo dei proiettili che tracciavano il cielo, mettevano a dura
prova gli animi di chi era arrivato vivo fino a quella notte
rischiarata dai bagliori rossastri della guerra. Tutti si
fermarono quando la mano di Gaetano fece segno di non
muoversi. Era con un occhio oltre lo spigolo e riusciva a
vedere un plotone di Panzergrenadier che scendeva
correndo lungo le scale di San Giovanni. Le voci rauche e
concitate trasmettevano l’inquietudine di finire ammazzati.
Soldati tedeschi e castelfortesi in quel momento erano
paradossalmente affratellati dalla paura.


Lorenzo, in un solo giorno, perde il lavoro, scopre il tradimento della moglie perfetta e riceve la telefonata che gli cambierà la vita: suo padre, che non vedeva ormai da anni, è morto. Disorientato dagli eventi, è costretto a far ritorno al piccolo paese natio, dove il vecchio
Antonio, amico inseparabile del padre, lo aiuterà a rimettere in sesto la modesta casa ereditata. Attraverso i ricordi di Antonio, Lorenzo rivivrà i giorni terribili dell’occupazione tedesca durante i tentativi alleati di sfondare la munitissima Linea Gustav; farà conoscenza del sergente delle SS Sturmann, esaltato e capace di nefandezze indicibili nei confronti dei civili, e del mite soldato Hans, costretto suo malgrado a obbedire agli ordini ma sempre bendisposto ad aiutare il piccolo Antonio donandogli sacchetti di sale, bene preziosissimo all’epoca, uno dei quali l’anziano ha conservato sul camino della propria casa.
Così, mentre Lorenzo sarà impegnato a rimettere in piedi la sua vita e Antonio a combattere le sue antiche angosce; un evento straordinario stravolgerà, ancora una volta, l’esistenza di entrambi. I resti di un soldato tedesco verranno ritrovati da un cercatore di funghi e, quel soldato, si rivelerà trattarsi proprio di Hans. Nel tentativo dei due uomini di emendare il proprio passato, ogni esistenza si andrà a legare a quella di altri personaggi e fino a fondere le due epoche.






Titolo: Omicidi in tribunale

Autore: Walter Ghilardi

Collana:  MISTÉRIA

ISBN: 978-88-6393-395-6

Pagine: 218

Data di uscita: 13 luglio 2017

Prezzo: €10,90

Link per l'acquisto: Amazon







C’È DEL MARCIO IN CITTÀ
UN NUOVA INDAGINE
PER IL COMMISSARIO DELL’ORTO


Un assassino si aggira per Milano uccidendo giudici e curatori fallimentari, e dopo averli uccisi li appende al soffitto, nudi e a testa in giù, con un cartello recante la scritta Giustizia è fatta. Chi è veramente il killer? Ha ucciso per vendetta, o c’è qualcosa di più grande che si nasconde dietro agli omicidi? Cosa ha scatenato il suo odio? Che significato ha il macabro rituale? Dopo Omicidio a Chinatown, tornano le avventure del commissario Dell’Orto con un romanzo poliziesco ambientato nelle aule di tribunale.

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!