mercoledì 7 giugno 2017

WWW Wednesday #37





Rubrica ideata dal blog Should be Reading con
l'intento di
riportarvi le nostre letture concluse, in corso e future.



-What are you currently reading?




Sto leggendo Anna Karenina di Leo Tolstoy. L'ho incastrato come obiettivo per una challenge (altrimenti chissà quando lo avrei letto!) ed è "libro da cui è stata tratta una serie tv". Io ho il libro con la copertina del film, ma c'è anche una mini serie. E sì, lo sto leggendo in inglese...

Trama: Anna Karenina seems to have everything - beauty, wealth, popularity and an adored son. But she feels that her life is empty until the moment she encounters the impetuous officer Count Vronsky. Their subsequent affair scandalizes society and family alike, and soon brings jealousy and bitterness in its wake. Contrasting with this tale of love and self- destruction is the vividly observed story of Konstantin Levin, a man striving to find contentment and meaning to his life - and also a self-portrait of Tolstoy himself.












-What did you recently finish reading?




Ho letto e recensito La biblioteca delle anime, terzo libro nella serie di Miis Pregrine, scritta da Ransom Riggs. Trovate la recensione QUI.

Trama:  L'avventura cominciata con Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali, e proseguita con Hollow City, trova, in questo terzo libro, un finale eccitante, pieno di suspense. Jacob, il protagonista sedicenne, che ha appena scoperto di essere dotato di un nuovo, straordinario potere, intraprende un rocambolesco viaggio per andare a salvare i suoi amici Speciali tenuti prigionieri in una fortezza apparentemente inespugnabile. Con lui ci sono l'adorata Emma Bloom, la ragazza capace di creare il fuoco con la punta delle dita, e Addison MacHenry, il cane dotato del fiuto giusto per seguire la traccia lasciata dagli Speciali rapiti. Insieme, i tre si lasciano alle spalle la Londra moderna per infilarsi nei vicoli labirintici di Devil's Acre, i bassifondi più abietti dell'Inghilterra vittoriana: infatti, sarà proprio qui che il destino dei ragazzi Speciali di ogni luogo ed epoca dovrà essere deciso una volta per tutte.
Come i primi due romanzi della saga, La biblioteca delle anime è un fantasy ad alto tasso di emozione impreziosito da bizzarre fotografie vintage: un'esperienza di lettura irripetibile.





Ed ho anche letto e recensito Carry me like water di Benjamin Alire Sáenz! Trovate la recensione di questo libro QUI

Trama: This immensely moving novel confronts divisions of race, gender, and class, fusing together the stories of people who come to recognize one another from former lives they didn't know existed -- or that they tried to forget. Diego, a deaf-mute, is barely surviving on the border in El Paso, Texas. Diego's sister, Helen, who lives with her husband in the posh suburbs of San Francisco, long ago abandoned both her brother and her El Paso roots. Helen's best friend, Lizzie, a nurse in an AIDS ward, begins to uncover her own buried past after a mystical encounter with a patient.
With Carry Me Like Water, Benjamin Alire Sáenz unfolds a beautiful story about hope and forgiveness, unexpected reunions, an expanded definition of family, and, ultimately, what happens when the disparate worlds of pain and privilege collide.






Oggi ho terminato La carezza leggera delle primule di Patrizia Emilitri, e ve ne parlerò domani! Sentimenti contrastanti per questo libro, letto per una challenge proprio come i precedenti qui elencati...

Trama: L'aria è gelida, a ricordare che l'inverno non è ancora finito. Un cielo plumbeo incornicia i pensieri di Claudia. Il sole sarebbe stato fuori luogo, nel giorno del funerale di sua madre. Lacrime, formalità, pratiche da sbrigare: il triste copione va in scena. Ma qualcosa di insolito accade quel pomeriggio stesso, quando Claudia riceve una strana busta accompagnata dalla lettera di una sconosciuta. La donna le affida un manoscritto inedito, una storia straordinaria di cui la ragazza, aspirante scrittrice, potrà servirsi per arrivare al successo. Clorinda è ricoverata in una casa di riposo. Ormai la sua vita è quasi tutta alle spalle, così almeno credono gli altri. Ma lei nasconde un segreto che è arrivato il momento di svelare. Una vicenda che ha radici molto lontane, nel giorno in cui Clorinda ha sfidato il proprio destino, scampando alla morte. Per farlo, si è servita di un vecchio quaderno di ricette appartenuto a una donna accusata di stregoneria, e ha attirato su di sé una terribile condanna. Ora, dopo tutti quegli anni, ha finalmente trovato la persona cui consegnare la propria storia. Qualcuno che condivide con lei molto più di quanto possa immaginare. Qualcuno che, come è stato per lei in passato, dovrà fare una scelta pericolosa. Una storia al confine tra realtà e sortilegio, un romanzo che racconta di donne al bivio tra ciò che è giusto e ciò che vogliono davvero.




-What do you think you'll read next?




Ancora non so per certo in che ordine, ma le mie prossime letture saranno Ulysses Moore #10. Il paese di Ghiaccio di Pierdomenico Baccalario, Magnus Chase e gli dei di Asgard. Il libro segreto di Rick Riordan, I racconti degli speciali di Ransom Riggs, e La storia Infinita di Michael Ende. Tutti, tranne uno, li ho scelti come obiettivi di alcune challenge!




E voi? Com'è il vostro WWW Wednesday?

10 commenti:

  1. nell'ultima settimana ho finito un bel po' di libri!
    non ditelo allo scrittore di alice basso
    birthdate di lance rubin
    il passo in più di francesco Pierucci

    la carezza... sarà nelle mie prossime letture grazie al libro sparpagliato. poi verrò a leggere i tuoi pensieri in merito
    ma per nessuno di loro sono ancora riuscita a pubblicare la recensione XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. xD aspetterò per quello di Alice Basso! Vorrei cominciare a leggere i suoi libri :)
      E per La carezza leggera delle primule, domani ne parlo. Non sono entusiasta ma neanche mi ha fatto schifo XD

      Elimina
  2. Prima o poi Anna Karenina lo leggerò...

    http://nientedipersonale.org/www-wednesday-11/

    RispondiElimina
  3. Ciao! :)
    Wow, Anna Karenina..in inglese?? Spero ne uscirai vincitrice! Ho visto il film della copertina ma non sapevo ci fosse una miniserie..prima però forse dovrei proprio leggerlo, ma in italiano! ^^'

    Ma a proposito di classici..quando riprende Una blogger per amica? Mi sono piaciuti molto i primi due libri da leggere "in compagnia", aspetto il prossimo titolo e tante altre chiacchiere librose!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero anche io! Sì, c'è una miniserie con Santiago Cabrera (Sbava...) che è stata mandata in onda dalla Rai ma io non riesco a trovarla!

      Eh, Una Blogger per Amica è in pausa, per cause di forza maggiore: lo scorso mese siamo state piuttosto incasinate, e così sarà anche giugno. Se tutto va bene, dovremmo riprendere a Luglio!

      Elimina
    2. Cercherò la minisere! U_U

      Capisco, è un periodo un po' folle per chi studia e per chi lavora per certi versi quindi posso immaginare..l'importante è tornare con entusiasmo, sul mio contate di sicuro! ;)

      Elimina
    3. Anche io la sto cercando ma non la trovo xD

      Sì, infatti. Purtroppo è andata così, ma alla fine è un gioco più che una challenge, una chiacchierata tra amiche che stanno leggendo lo stesso libro :)

      Elimina
  4. Ciao! Anna karenina non l'ho letto ma mi piacerebbe...vorrei recuperare un po' di "classici"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io :) È importante, secondo me, leggere i classici, per vedere come la letteratura era ed è ora

      Elimina

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!