domenica 28 maggio 2017

Recensione #101 - Reindeer Boy


Eccomi! Oggi non sapevo cosa postare, anche se sto pensando a qualcosa di cui parlare quando non ho post particolari sul blog.
Aspettando gli obiettivi per una challenge, che avrò solo il 30, ho deciso di leggere qualcosa di corto e poco impegnativo e di parlarvene. Sì, lo so che devo ancora finire di leggere La biblioteca delle Anime e Il labirinto degli spiriti, ma, per quanto riguarda il primo, l'ultima tappa del GDL è giovedì, quindi commenterò il post e pubblicherò la recensione. Per quando riguarda il secondo, invece, sto combattendo per finirlo ma non mi va, ho perso l'interesse per la serie perché mi sembra che Zafon stia lì a colpire un cavallo ormai morto. Lo leggerò a poco a poco, oppure lo metterò in DNF, non lo so ancora.
Potreste ricordare che, tempo fa, vi ho parlato di Storia di Illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti, per cui Cassandra Jean ha creato i disegni. Di fatto quest'artista è la disegnatrice ufficiale della serie Shadowhunters di Cassandra Clare, per cui in alcune edizioni si trovano i suoi disegni. Il graphic novel di cui vi parlo ora, invece, è una sua storia.


Titolo: Reindeer Boy

Autore: Cassandra Jean

Data di pubblicazione: 2016

Editore: Yen Press

N° di pagine: 192

Prezzo: €13,11

Link per l'acquisto: Amazon

Trama: Quincy has the same dream every year on Christmas Eve - of finding a little boy holding a special gift for her under the tree - and every Christmas morning, she's awoken to find a gift wrapped in tinfoil with her name on it... 
When school resumes after the winter break, Quincy's class discovers they have an unusual new transfer student named Cupid. Ridiculously cute and friendly, the new boy has everyone both enamored and confused. Those antlers can't be real...can they?? With Cupid having seemingly set his sights on Quincy, it seems she'll be having a memorable year indeed!





Di solito io non leggo graphic novels o manga, perché non mi ispirano per nulla. Ci sono delle volte, però, in cui sono attirata dallo stile di disegno e dalla storia.
Cassandra Jean è una degli artisti che adoro, quindi come potevo non comprare Reindeer Boy? L'altro giorno ho visto in libreria il graphic novel di "La casa per bambini speciali di Miss Pregrine", con i disegni della Jean, e stavo impazzendo. Lo devo avere. 
Comunque! Riguardo questo graphic novel... La giovane Quincy ha lo stesso sogno ogni anno, alla Vigilia di Natale, e quando si sveglia trova sempre un regalo per lei che non è da parte dei suoi genutori. Quando torna a scuola trova un ragazzo nuovo, Cupid, che ha delle corna in testa e le gira sempre attorno. C'è qualcosa di strano in lui e nei suoi amici, ma, alla fin fine, anche in lei.
Mi è venuto un po' da ridere a leggere i nomi dei personaggi: Cupid, Comet, Dancer, Dasher, Blitzen, Donder, Vixen, Prancer... Vi dice nulla? Cassandra Jean ci da la sua personale versione di questi personaggi e della loro storia.
A parte lo stile di disegno così riconoscibile, che è simile a degli sketches ed è molto carino, ho adorato i dettagli in alcune tavole, come quelle dei fiori. All'inizio troviamo i disegni che fanno da pagina iniziale dei capitoli a colori, cosa che ho apprezzato e che me li ha resi più "completi". Ogni personaggio è distinguibile dai tratti e dal carattere, e l'unico che ho apprezzato poco è Conway, ma lui è praticamente inutile, quindi fa lo stesso.
La storia è leggera e dolce, una sorta di romance, però mi sono un po' pentita di averlo letto ora... Anche se non sarei mai riuscita ad aspettare fino a Natale!



Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!