mercoledì 28 dicembre 2016

WWW Wednesday #21

Salve, come state?

I lavori sono ancora in corso sul blog, ma il risultato per ora mi piace. Devo solo sistemare alcune cose! Nel mentre, ecco un nuovo appuntamento con il WWW Wednesday!

WWW Wednesday è una rubrica ideata dal blog Should be Reading con
l'intento di
riportarvi le nostre letture concluse, in corso e future.


-What are you currently reading?


Sto leggendo La Spia dei Maghi di Trudi Canavan. Fa sempre parte della saga dei Maghi ed è il primo della trilogia che segue la Trilogia del Mago Nero. Se tutto va bene, posto la recensione domani! E' il penultimo dei libri che voglio leggere entro la fine del 2016, e dovrei farcela.

Trama:  Il giovane Lorkin è cresciuto all'ombra di due genitori potenti. La madre, la maga Sonea, è famosa in tutto il regno di Kyralia per aver reintrodotto la potentissima magia nera; il padre, Lord Akkarin, morto prima che lui nascesse, è l'uomo che vent'anni prima era riuscito a sventare l'invasione dei perfidi maghi di Sachaka. E' quindi per dimostrare il suo valore che Lorkin si offre per scortare Lord Dannyl, il nuovo ambasciatore, nel regno rivale dove la popolazione cova ancora un profondo risentimento nei confronti dei kyraliani....








-What did you recently finish reading?


Ho recentemente finito Codex Innsmouth di Uberto Ceretoli, di cui potete leggere la mia recensione QUI.


Trama: Toro Seduto, Buffalo Bill, Annie Oakley, Whipple Van Buren Phillips: quattro individui straordinari che il Bureau of Investigation invia a Innsmouth, Massachusetts, per far luce sulla sparizione di due agenti del governo. Quando lo scoveranno, il Male che ha incancrenito il villaggio e i suoi abitanti terrà testa alla potenza del vapore, alla forza dell'acciaio e alla magia dei nativi.











-What do you think you'll read next?

Questo vorrei riuscire a recensirlo venerdì e terminare  così le mie letture per il 2016! Si tratta di Impronte degli dei di Graham Hancock. Non so cosa pensare di questo libro: ha una buona valutazione su Goodreads, sembra interessante, ma non so bene come prenderlo... Non sono altro che teorie, infondo.

Trama: L'autore intraprende una ricerca ad ampio raggio per mettere insieme i pezzi dell'enorme e misterioso puzzle della dimenticata preistoria dell'umanità. Nelle antiche rovine di diverse popolazioni, come la Grande Sfinge d'Egitto, i misteriosi templi andini di Tiahuanaco e le maestose piramidi del Sole e della Luna del Messico, vengono alla luce non solo le chiare impronte di un popolo sconosciuto che prosperò durante l'ultima glaciazione, ma anche i segni di un'intelligenza superiore, in possesso di sofisticate tecnologie e dettagliate conoscenze scientifiche sulle ere cosmiche prima di qualunque civiltà sconosciuta. Mettendo insieme i miti e le leggende universali che contengono  la maggior parte delle testimonianze preistoriche in nostro possesso, Hancock scopre tracce di uno specifico linguaggio scientifico decodificando i risultati di millenni di accurate osservazioni astronomiche.
Con lo studio di antiche mappe - che mostrano come fosse la conformazione della Terra 12.000 anni fa - mette in evidenza il livello di precisione con cui erano state realizzate, uguagliato dai nostri cartografi solo nel XIX secolo. Hancock infine utilizza le tecniche più evolute e sofisticate di geologia e astronomia per dimostrare che la datazione convenzionalmente accettata i numerosi siti archeologici di eccezionale rilevanza potrebbe non essere corretta e che essi debbano essere considerati molto più antichi di quanto sia stato finora supposto. Le straordinarie scoperte di Hancock formano il nucleo di ciò che può essere una rivoluzione, un cambiamento drammatico e irreversibile nel modo di comprendere il nostro passato e di conseguenza noi stessi. Ma c'è di più, una premonizione probabilmente. Alcuni dei punti più allarmanti riguardano il tipo e l'intensità della catastrofe planetaria che deve essersi verificata per aver potuto distruggere tutte le tracce di una grande civiltà. Le prove di una simile catastrofe, insieme a quelle di molti altri eventi, sembrano essere sorprendentemente schiaccianti.


Bene. Queste sono le mie letture, e le vostre?

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!