sabato 3 dicembre 2016

Book Tag - Sul monte Olimpo, attraverso le divinità



Salve e buon Sabato!
 Sono stata taggata in una Book Tag da Virginia di Virginia e il Labirinto. La creatrice del tag è la blogger di Il Mondo di Sopra!

1. Chaos: il nulla da cui tutto proviene. La prima serie di cui ti sei innamorata.

Penso proprio che fosse la trilogia di Moony Witcher con protagonista Geno. Lo so, è da bambini, ma io ho cominciato da piccola a leggere e questa è stata la prima trilogia di cui mi sono innamorata. Ce ne sono altre, ma più recenti!

Ovviamente, è un fantasy xD













2. Gea: Madre dei Titani. Il libro che, nonostante gli anni, leggi volentieri.

Eh, sentite... Anche se è una serie per bambini/ragazzini, a me piace. Baccalario è uno dei miei scrittori preferiti! E poi sono libri leggeri, che si possono leggere in qualsiasi momento, e anche interessanti per via dei misteri della storia!












3. Tartaro: Dio oscuro. Un libro o una serie che hai sopravvalutato.

Me ne avevano parlato così bene, sia dell'autore che della storia! E quindi ero convinta fosse un libro bellissimo che mi sarebbe certamente piaciuto.
SBAGLIATO. Libro orrendo, davvero. L'ho odiato così tanto che voi neanche potete immaginare... Gli ho dato una stella per pietà... Altrimenti neanche quella si meritava...













4. Zeus: Re e Padre degli Dei. Il primo libro che ti ha fatto diventare una lettrice.

Ho chiesto a mia madre LOL. Mi ha riposto che sono stati subito quelli delle fiabe, ma non si ricorda quali. Io ricordo che avevano tipo animali come protagonisti, ecco...


5. Poseidone: Dio del Mare. Un libro che parla di creature o ambientazioni acquatiche.

Embe'... Potevo non citare il mio preferito figlio del Dio del Mare? Certo che no. In questo volume Percy affronta il Mare dei Mostri, viaggiando per mare la maggior parte del tempo, ovviamente, e incontrando varie creature mitologiche che hanno a che fare col territorio di Poseidone!













6. Estia: Dea della Casa. Un libro che leggeresti a tua figlia o a tuo figlio.

Probabilmente, conoscendomi, leggerei ai miei figli dei libri con storie, miti e leggende provenienti da vari posti del pianeta, favole vecchie e nuove. Questo è un libro che letto anche io, che mi è piaciuto molto e che penso sarebbe adatto da leggere a dei bambini!














7. Ermes: Messaggero degli Dei. Un libro che ti ha fatto venir voglia di fare altro.


Come pochi di voi sanno, sono una Politeista Ellenica. Ciò significa che credo negli (e prego) gli dèi dell'Olimpo! Questo libro mi ha fatto venir voglia di mettermi in contatto ancora di più con loro e di leggere altre cose riguardanti loro, oltre che andare subito a fare delle offerte ai numi olimpici. E' uno dei libri che ho più cari, assieme ad altri sempre sugli dèi.










8. Era: Moglie di Zeus e Regina Vendicativa. Un libro che ti ha segnato interiormente.

A parte il titolo orrendo di questo punto della Tag...

Io questo libro l'ho letto in inglese, e mi ha segnato parecchio. Credo proprio che, quando l'ho letto, fosse il momento giusto. L'ho anche riletto, e ha avuto sempre lo stesso effetto.













9. Efesto: dio del Fuoco. Un libro passionale.

Ve l'ho recensito tempo fa. 5 stelle piene. E' un ottimo libro di lesbian erotica che voglio consigliare!















10. Ade: dio dell'Oltretomba. Un libro che non ti ha suscitato sentimenti.

Rompete le scatole quanto volete, la mia opinione non cambia. I libri di John Green non mi suscitano proprio nulla e non mi piacciono per niente!

















Bene! Book Tag finito! Io non taggo nessuno, ma se qualcuno ha voglia di farlo lo faccia pure! Se lo fate, mettete il link nei commenti che sbircio un po'!

2 commenti:

  1. Eccomi! Anche a me Ulysses Moore piaceva molto e mi piacerebbe riprenderne la lettura! La trilogia di Geno mi era piaciuta, pure. Peccato per Adams, mi ispirava. Magari lo rimedio in biblioteca:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adams è stato una delusione totale :/
      Sì, prova a vedere in biblioteca!

      Elimina

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!