martedì 15 novembre 2016

Il Lettore di Fantasia #14 - Lacrime e miele

Buongiorno! Come quasi ogni martedì, oggi vi parlo di un racconto presente sulla rivista Il Lettore di Fantasia, che potete leggere QUI. L'autrice è Serena Fiandro.



Note sull'autrice: Nata a Reggio Emilia nel 1982, Serena Fiandro vive dal 2006 in provincia di Milano.
Dopo la laurea in Filosofia, si è dedicata alla scrittura e allo studio filologico delle arti performative antiche. Ha scritto e diretto numerosi spettacoli teatrali e pubblicato album di musica antica e popolare per case discografiche italiane e straniere.
Attualmente lavora come curatrice editoriale e redattrice di saggistica e libri per ragazzi presso l'associazione culturale I Doni delle Muse, oltre a svolgere  un'intensa attività divulgativa sui temi del mito, della fiaba e del fantastico.
Nel 2012 è uscito  il suo primo romanzo fantasy, Drona. La città ideale, edito da Edizioni della Sera, seguito nel 2015 da La caduta di Northin, uscito per I Doni delle Muse.

Titolo del racconto: Lacrime e miele

Voto:


"Leggera. Sei sicura che ci
sia tutto il necessario per uccidere Gretthen?"
"Coltello e rete d'argento" replicò la trobaritz.
"Altro non ti servirà."


Questo racconto di poche pagine, solo tre, non è risultato banale come mi aspettavo. 
Ben scritto, la storia si presta a qualcosa di più lungo che leggerei volentieri: il finale lascia infatti intendere che accadranno molte cose a causa delle azioni di Shayreen e vorrei proprio sapere come la vicenda va a finire. Certo posso immaginarlo da me, ma Serena Fiandro potrebbe avere un'idea diversa dalla mia che sarebbe interessante scoprire! E non è solo il futuro di Shayreen ad intrigarmi, ma anche, se non di più, il suo passato, a cui si fanno degli accenni ma in cui non ci si inoltra.


Voi lo avete letto? Cosa ne avete pensato?

Nessun commento:

Posta un commento

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!