venerdì 16 settembre 2016

Premio Liebster Award 2016

Non posso ancora credere di essere stata nominata! Questo premio è da assegnare ad altri 11 blog con meno di 200 iscritti che si ritiene esserne meritevoli. Lo scopo di questo premio è di promuoversi e sostenersi a vicenda!

Gli step da rispettare sono:

1. RINGRAZIARE CHI TI HA NOMINATO

Per questo devo ringraziare la carissima Alice di Virginia e Il Labirinto. Grazie mille *_*

2. SCRIVERE QUALCOSA RIGUARDO UN BLOG CHE SEGUI

Allora, io seguo tantissimi blog.. Però una menzione speciale va a Lost In Idris, che è un blog fantastico che dovrebbe essere più conosciuto, gestito da una persona altrettanto fantastica, e che se non sono libri che ho già letto, mi rovina il portafoglio xD 

3. RISPONDERE ALLE DOMANDE DEL BLOG CHE TI HA NOMINATA

-Perché hai scelto proprio quel preciso nome per il tuo blog?

Al''inizio volevo un altro nome, ma era già stato preso. Quindi ho optato per questo perché "pal" in inglese è un aggettivo generico e io sono genderfluid e poi ovviamente "Reading" perché leggo xD

-Hai un genere di letture di comfort o ti piace spaziare?
Si, mi piace spaziare, però preferisco i fantasy e li prediligo

-Nomina un adattamento cinematografico di un libro che ti ha soddisfatto
Devo dire che io non guardo film quasi mai, soprattutto quelli tratti da libri, per non rimanere delusa. Però The Perks of Being a Wallflower, tratto dall'omonimo libro di Stephen Chbosky, mi è piaciuto parecchio

-Puoi entrare dentro a un libro. Quale e perché?
Uhhhm. Boh... Penso Percy Jackson and the Olympians.

-Un autore di cui compri ogni libro che esce, senza neanche leggere la trama
Ermh... Non succede spesso, in effetti quasi mai. Però con Rick Riordan si

-Cosa pensi del Self-publishing?
Non mi piace. Molti pubblicano i loro libri in self senza controllarli, con ORRORI ortografici e con una storia che dovrebbe essere editata in qualche modo, per un motivo od un altro.
La Casa Editrice ti da questi servizi di editing e correzione di bozze, ma molti autori in self ignorano questa parte della pubblicazione e pubblicano qualsiasi cosa scrivano.

-Consiglia un autore del tuo genere preferito
Ah... Uhm... Aiuto. Neil Gaiman?

-Se dovessi scegliere il protagonista di un libro come migliore amico (o amica, ovvio), su chi ricadrebbe la tua scelta?
Percy Jackson. Sicuro come la morte.

-L'amore per la letteratura te l'ha trasmesso qualcuno o ti è nato spontaneamente, in un terreno "inospitale" (ovvero senza nessun incoraggiamento esterno)?
Nella mia famiglia leggo solo io. E' una passione che è nata spontaneamente.

-Se potessi eliminare un libro dalla faccia della Terra, quale sarebbe?
Facile. La scelta ricadrebbe o su 50 Sfumature o su Twilight.

-C'è un libro "speciale" per te? Se si, quale?
The Perks of Being a Wallflower di Stephen Chbosky. Ma anche Last Night I sang to the monster di Benjamin Alire Saenz

4. SCRIVI 11 COSE SU DI TE

1. La cosa più importante per me sono i miei libri e il mio cagnolino, Smile
2. Sono molto timida e non parlo quasi mai, e di conseguenza spesso risulto antipatica.
3. Adoro leggere sul letto, con una tazza calda ti thé o camomilla
4. Ho una lista gigante di libri che voglio leggere/comprare e che ho già letto
5. Preferisco leggere in inglese
6. Il mio sogno è lavorare in una libreria indipendente
7. Adoro la Storia Antica
8. Adoro mangiare, soprattutto dolci, ma non chiedetemi di cucinare
9. Avevo un criceto che si chiamava Charlie come il protagonista di The Perks of Being a Wallflower, e ora ne ho uno che si chiama Percy come Percy Jackson
10. Mi piace leggere, scrivere e disegnare
11. Non so più che dire XD

5. LE 11 DOMANDE DA ME FORMULATE ALLE QUALI I BLOG DA ME NOMINATI DOVRANNO RISPONDERE

- Cosa ti piace dell'essere un bookblogger? E cosa no?
- Qual'è il tuo genere preferito e quello che odi?
- Il nome del tuo blog da dove deriva?
-Hai un hobby? Quale?
-Un film tratto da un libro che hai letto e che ti è piaciuto?
-Un libro a cui non puoi rinunciare?
-Un libro che odi?
-Il personaggio che più ti sta a cuore?
-Qual'è il tuo autore preferito?
-Cosa pensi delle saghe di libri infinite?
-Se potessi entrare nel mondo di un libro, quale sarebbe? Perché?

6. NOMINA 11 BLOG CON MENO DI 200 ISCRITTI


Ecco qua, questi sono i blog che nomino :D E ora li devo contattare tutti xD Lasciare pure un link nei commenti alle vostre risposte!
Ci sentiamo!

5 commenti:

  1. Sei stata velocissima, che bello:D
    Anche a me piacerebbe tantissimo lavorare in una libreria indipendente (o aprirne una, perchè noxD)*-* Peccato che viviamo in Italia...
    Leggi moltissimo in inglese, vedo. Io ci vado calma, non sono una cima purtroppo:( Che domande interessanti che hai formulato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, peccato. In Italia le librerie indipendenti hanno davvero molta difficoltà.

      Io si, leggo molto in Inglese, mi piace e lo parlo bene.

      Grazie :D

      Elimina
  2. Grazie mille, lunedì pubblicherò l'articolo risposta! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao!! :D
    Grazie della nomina e scusa se riesco a passare solo adesso..! ><''

    Dunque, accidenti che passione, Percy Jackson!! Io non l'ho ancora letto, ma ho qui il primo libro..la cosa assurda è che ho paura mi piaccia e che mi incastri con un'altra serie: non ho nè spazio, nè tempo per altri libri! ç_ç

    La Storia Antica appassiona anche me e adoro leggere libri storiografici che trattano il periodo...ho uno scaffale sacro dove li ripongo e guai a chi prova a sfiorarli!! *-*

    Purtroppo le librerie indipendenti spariscono giorno dopo giorno, ma le grandi catene si fanno forte degli sconti e devo ammettere che difficilmente compro in una libreria, ma utilizzo gli store online che mi permettono di avere sconti e incentivi all'acquisto..sono una pessima lettrice, lo so! ><''

    Su 50 sfumature e Twilight sono perfettamente d'accordo con te, facciamo così: tu ne elimini uno e io elimino l'altro?? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Percy Jackson lo adoro. Eroi dell'olimpo (la serie che viene dopo) meno, però dai, alla fine sono 5 libri di Percy Jackson e sono anche corti xD

      Siii la Storia, soprattutto quella antica, è molto interessante!

      Vero :/ Alla fin fine sono le catene e le librerie online ad avere la meglio, ma in alcune librerie indipendenti si trovano dei libri che magari difficilmente trovi in una libreria di catena.

      Ecco SI! Eliminiamoli!

      Elimina

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!