martedì 9 agosto 2016

Il Lettore di Fantasia #3 - Denti Aguzzi

Buongiorno! Oggi vi presento la recensione di un racconto apparso sulla rivista Il Lettore di Fantasia

L'autore è Lorenzo Crescentini. Il racconto è diviso in tre parti, comparse in tre rispettivi numeri della rivista, e parte qui.

Note Sull'autore: Per "Il Lettore di Fantasia" ha scritto "Denti Aguzzi". Lorenzo Crescentini è nato a Forlì e vive a Bologna. Finalista ai premi "Kataris" e "Space Prophecies", i suoi racconti compaiono in diverse antologie e riviste. Con Editrice GDS ha pubblicato, nel 2012, la raccolta personale "Occhi senza Volto". Attualmente cura la collana "Psycho Tales" per "La mela avvelenata". Quando non scrive, studia scienze geologiche e canta nel gruppo " a thousand lions". Può essere contattato tramite la redazione.

Titolo del Racconto: Denti Aguzzi

Voto: 






L'illusione di aver imbrigliato la vita al centro di
ricerca Genesis durò circa quaranta secondi, poi il
Trasferitore del tirannosauro esplose in una pioggia di
schegge di vetro infrangibile e il ruggito colossale del
rettile riempì la sala B, sovrastando il caos dei presenti
che scappavano verso le uscite.

Denti Aguzzi è un racconto di fantascienza che si legge volentieri, anche per me che di solito non leggo questo tipo di racconti.
La storia si svolge in un centro di ricerca scientifica dove un tirannosauro prende vita e provoca il caos. 
Si segue la vicenda attraverso Kai E Boris, che sono al sicuro dietro un monitor di sorveglianza, e Chavo e Juan, che sono nella stessa stanza del dinosauro. Il dinosauro cerca di raggiungere le famiglie degli scienziati e i quattro personaggi cercheranno di impedirglielo.
Il racconto è ben scritto e si riesce a capire tutto abbastanza facilmente. Non c'è molto da dire, anche perché il racconto è abbastanza corto (per i miei gusti). Si riescono a percepire bene le differenze tra i quattro personaggi e le ragioni che li spingono ad agire, si riesce a provare empatia.
Però che se mi capitasse tra le mani un libro dell'autore lo leggerei con piacere. 


Voi lo avete letto? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Ciao Francesca, non ho letto questo racconto ma sembra interessante da come ne parli.
    Ti ringrazio per essere passata nel mio blog e aver lasciato il tuo commento :-)
    Mi sono unita ai tuoi lettori fissi per poterti seguire, se ti fa piacere di unirti ai miei, ne sarei felice.
    Mi trovi qui: www.amicadeilibri.blogspot.it
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la rivista ha parecchi racconti interessanti!

      Ti seguo già (come Lakedamia Bocconcino) e adoro il tuo blog *-* non commento spesso però xD

      Elimina

lasciate un commento, sono sempre apprezzati!